Domande e risposte

Ho provato a raccogliere le domande più frequenti che mi vengono fatte agli incontri con gli sposi

Potete scrivermi o telefonarmi e fissare un appuntamento. Se volete possiamo anche vederci e fare due chiacchiere in skype. Per fissare la data faccio compilare un contratto e chiedo un acconto del 30% circa dell’importo del servizio fotografico.

Dipende, spesso gli sposi mi contattano con più di un anno di anticipo, talvolta poche settimane prima.

Preferisco lavorare da solo perché riesco a rendere la mia presenza più discreta il che aiuta gli sposi a mantenere la giusta serenità nel giorno del loro matrimonio.

Potete farvi un’idea del mio stile attraverso il sito web o la pagina facebook ma la maniera migliore per capire la mia fotografia è quello di venire a trovarmi presso la galleria a Sant’Ambrogio di Valpolicella. Ad un matrimonio posso scattare anche 2000 fotografie. Oltre agli sposi mi dedico a ritrarre gli invitati, le situazioni interessanti e i dettagli.

Certamente, su vostra indicazione ritraggo parenti e amici in posa oltre alle altre foto di reportage della giornata.

La mia sede si trova in un luogo che adoro e conosco molto bene: la Valpolicella. Certo che faccio matrimoni anche al di fuori di questa zona: ho fotografato sposi dalla Calabria al Trentino. Luoghi nuovi, stimoli nuovi! Applico in questi casi una maggiorazione al prezzo, da concordare in sede di preventivo in base alla distanza e alle esigenze degli sposi.

Da qualche anno ho introdotto questo genere di fotografia. Trovo che abbia molteplici aspetti positivi: ci si conosce reciprocamente e si abbattono molte barriere e molti timori che si possono avere nei confronti del fotografo; è utile vedere come lavora il fotografo che ti ritrarrà il giorno del matrimonio prima dello stesso per prendere confidenza con se stessi di fronte all’obiettivo; si ottengono fotografie e ricordi di un momento irripetibile della propria vita.

Personalmente non faccio video ma collaboro con diversi videomaker che vi posso consigliare in fase di preventivo.

Anche se non credo sia un fattore determinante per la riuscita di una fotografia dedico molto tempo alla scelta delle migliori attrezzature sul mercato. Uso macchine e obiettivi Canon, elaboro le foto con Lightroom e Photoshop su Mac, uso schede di memoria sempre recenti e faccio una triplice copia di tutti i file.

Mi occupo di fotografia fine art da parecchi anni e ho sviluppato parecchia esperienza a riguardo. Adoro le carte cotone per la plasticità della resa, non solo nelle fotografie di matrimonio. La tecnica di stampa si chiama giclèe e insieme alle migliori carte, garantisce sfumature e durata dei colori molto maggiore rispetto alla stampa tradizionale.

FAQs

Some of the most frequent questions I get from the bride and groom

You can email or call me to make an appointment or, if you prefer, we can meet on Skype. In order to confirm the date you will have to fill out an agreement and leave a 30% deposit.

Some couples contact me more than a year before the wedding, some others only a few weeks before, it’s really up to you and to the availability of the date.

I prefer to work alone because I can be more discreet, which helps the couple relax on their wedding day.

You can have an idea of my style by surfing my website or my facebook page, but the best way to understand my photography is to come meet me at the gallery in Sant’Ambrogio di Valpolicella. At a wedding I normally take around 2000 pictures which include pictures of the couple, their families and friends, many details and what catches my attention the most.

Of course: upon your request, I can take pictures of families and friends posing, besides taking many reportage style pictures during the whole day.

My gallery is located in a place I love and know very well: Valpolicella. Of course though, I work anywhere outside this area: I shot weddings in Calabria, Trentino, Lombardia, and many other regions. Every new place means new inspiration to me! In this case I increase the price a little bit, which will be agreed with the couple upon request of a quote and depending on their needs.

It consists in two hours of shooting a few weeks before the wedding. Years ago I introduced this kind of service and I recommend it for many reasons: the couple gets to meet me and see how I work before the wedding, which allows them to feel more confident around me. Moreover, they will have a memory of a unique moment of their lives.

I personally don’t do it, but I can address you to a couple of professional video makers I work with.

Even though I don’t believe it makes the difference for obtaining a good picture, I dedicate a lot of time choosing the best equipment available on the market. I use Canon cameras and lenses, I process pictures with Lightroom and Photoshop on a Mac computer, I use the latest memory sticks and always make three copies of every file.

I’ve been involved in photography for many years and I’ve developed a lot of experience in the field. Lately I’ve also developed a passion for printing: I love 100% cotton paper for the quality of the results, not only on wedding pictures. My printing technique is called giclèe and, together with the best kind of papers, it gives the picture a longer life span than traditional prints.